In realtà questo può considerarsi un pezzo estivo solo per la data d’uscita e l’ambientazione.

Racconta, infatti, le peripezie immaginarie di un rocker in vacanza con il metacarpo rotto: fra invettive sociali, giochi di parole e un’autoironia selvaggia, si lancia nel maldestro tentativo di conquistare una donna conosciuta in spiaggia.

Il linguaggio del flirt è quello tipico del punk-rock moderno, schietto e senza fronzoli. Riuscirà il nostro protagonista a far breccia nel cuore della sua bella? Ovviamente no.

Un singolo originale e un sound rock che sapranno intrattenere l’ascoltatore.

Maida è un cantante, compositore, fonico e polistrumentista classe ‘82.

Dirige l’Associazione Musicale “MVM Rec Studio”, a Soverato (CZ). PERDENTE, pubblicato da indipendente nel 2020, è il suo primo album di inediti. Nel 2021, firma un accordo discografico con Be NEXT Music/Sorry Mom!
A marzo 2022, esce Femme Fatale, canzone distribuita da Sony Music Italy. Nel giugno dello stesso anno, vince la Finale Regionale Calabria di Sanremo Rock con il brano Puttanate – scritto insieme al suo paroliere, Antongiulio Iorfida – qualificandosi per quella Nazionale all’Ariston.
La band che lo accompagna è attualmente composta da Alessandro Bittoni e Francesco Corapi (chitarre), Michelangelo Rupolo (batteria) e Toto Ielasi (basso). Il suo nuovo singolo si intitola “La mia vicina d’ombrellone”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...