Da venerdì 25 febbraio, è in rotazione radiofonica e disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download “KIDS ARE ELECTRIC”, il nuovo brano di C’MON TIGRE che anticipa l’atteso album di inediti di prossima uscita.

Sul fil rouge di “Twist Into Any Shape”“Kids Are Electric” è un manifesto, una dichiarazione aperta che incita alla mutazione dell’attuale società, erroneamente basata sull’attrazione dei simili, per un futuro modello di forze in mano alle nuove generazioni.

La tradizione brasiliana popolare, il forrò, arricchita di un comparto elettronico e le chitarre che omaggiano la musica africana esplicitano il bisogno di energia ed elettricità che i C’Mon Tigre vogliono comunicare con questo nuovo brano (prodotto da Intersuoni, in collaborazione con Puzzle Puzzle, e distribuito da Believe).

«L’elettricità è energia che collega gli elementi tra loro, facendo sì che si attraggano o si respingano – raccontano i C’MON TIGRE – “Kids Are Electric” parla alle nuove generazioni: qualunque sia il mondo in cui cresceranno, potranno sempre muovere quelle energie. Chiediamo loro di non aver mai paura di farlo».

Tra sacro e profano, tra classico e contemporaneo, tra passato e futuro: è in queste dicotomie che si fonda C’Mon Tigre, creato da un’idea di un duo che coinvolge diversi artisti nazionali e internazionali. Nel 2014 esce il primo e omonimo album “C’Mon Tigre”, elogiato dalla critica italiana, francese e tedesca, e lo stesso anno il duo produce anche i 2 film d’animazione “Federation Tunisienne De Football” di Gianluigi Toccafondo e “A World Of Wonder” di Danijel Žeželj. Nel 2017 esce l’EP “Elephant RMX, disco di remix di DJ Khalab e Populous, pubblicato solo in vinile in tiratura limitata. La copertina del progetto, concepita da Gianluigi Toccafondo, è stata inserita tra le 50 cover candidate al premio “Best Art Vinyl” insieme ad altri artisti internazionali come GorillazQueens of the Stone Age e molti altri. Nel 2019 esce il secondo album di inediti “Racines, accompagnato da un libro d’autore (presente esclusivamente nel formato vinile) contenente opere d’arte di fotografi di fama internazionale, writer, street artist, illustratori e artisti. Dall’album sono stati estratti i singoli “Underground Lovers”, “Mono No Aware” e “Behold The Man e i loro video musicali sono stati premiati in numerosi festival di cinema internazionali. Ogni uscita dei C’Mon Tigre, oltre ad essere fortemente legata alle arti visive, è accompagnata da tour e date live che li ha visti esibirsi nei principali club e festival italiani ed europei come Roskilde Festival, Fiesta des Suds, Eurosonic Noorderslag, Les Rendez-vous de l’Erdre, Spring Attitude, JazzMi, Locus Festival, Villa Ada Incontra Il Mondo tra gli altri. Nel 2020 è stato presentato in anteprima lo spettacolo “C’mon Tigre + Toccafondo” in cui la loro musica si fonde con le arti visive, sonorizzando dal vivo i film d’animazione di Gianluigi Toccafondo attingendo dalla loro discografia, per l’occasione riadattata. I brani “Twist Into Any Shape” e “Kids Are Electric” saranno contenuti all’interno del prossimo progetto discografico, che riceve il sostegno della Regione Emilia-Romagna nell’ambito della legge musica L.R. 2/2018.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...