Dal 2 all’11 novembre approda a Torino PENSIERICORRENTI FESTIVAL, spazio dedicato alla riflessione sui grandi temi del nostro tempo nato dalla collaborazione fra Itriae Culturae e l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro.

Dopo il successo della seconda edizione, che si è tenuta dal 27 al 31 in luglio a Locorotondo, uno dei borghi più belli d’Italia, PENSIERICORRENTI FESTIVAL torna per la tappa invernale nel capoluogo piemontese con lo stesso obiettivo: proporre una riflessione sulle relazioni fra COSCIENZE AMBIENTI, fisici e phygital, creando un nuovo format di esperienza culturale fatto di interventi divulgativiconcerti e mostre collettive temporanee.

A realizzare tutto questo è, insieme all’Università degli studi di Bari Aldo Moro, Itriae Culturae, un’associazione non-profit impegnata nella promozione culturale del territorio della Valle d’Itria, con l’obiettivo di realizzarvi, nel lungo termine, un polo culturale capace di attrarre ricerca filosofica e scientifica di rilevanza nazionale.

PENSIERICORRENTI FESTIVAL – PROGRAMMA TORINO

2-6 NOVEMBREAllestimento della mostra fotografica “Ground Control”, ospitata dalla fucina artistica Paratissima nell’ambito dell’Art Week di Torino. “Ground Control”, curata da Laura Tota e con gli allestimenti di Francesco Convertini, accende i riflettori sulla relazione tra coscienza umana, tecnologia e ripercussioni sull’ambiente attraverso le visioni – tra reale e virtuale – di cinque fotografi: Pasquale Fanelli, Luca Marianaccio, Maria Mavropoulou, Franziska Ostermann, Luke Saxon.

6 NOVEMBRESempre presso Paratissima avrà luogo il talk “Coscienze e Ambienti”: inaugurerà lo stimolante dialogo il dott. Andrea Maraschi, assegnista di ricerca presso il Centro interuniversitario di Ricerca “Seminario di Storia della Scienza” dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, con un intervento sul rapporto tra coscienza ed ambiente:

” Imparare dal passato per capire il presente: Il cambiamento climatico impone agli scienziati riflessioni sul nostro futuro. – spiega il dott. Andrea Maraschi – Al contempo, il compito degli storici è quello di riflettere sul passato, recente o remoto, per contestualizzare questa (nuova) tragedia umana. Lo scienziato lavora su tecnologie per
superare le sfide di domani, lo storico studia i documenti per comprendere come l’uomo ha reagito a scenari simili fino a ieri. In questo breve intervento si discuterà del recente approccio catastrofista alla storia del nostro pianeta, mostrando alcuni tra gli ultimi risultati del dialogo tra storici, archeologi e paleoclimatologi. Un approccio “catastrofista”, non “catastrofistico”, ai cambiamenti climatici: perché tutte le epoche sono epoche di transizione, proprio come la nostra.

L’incontro prosegue con il racconto di “Karma Clima”, il nuovo e attesissimo album dei Marlene Kuntz, un progetto artistico e sociale, un laboratorio di idee esperienziale e diffuso nel territorio nato per sensibilizzare alla valorizzazione delle proprie radici attraverso la riqualificazione dell’ambiente. A seguire la testimonianza di Treedoom Italia, che illustrerà progetti sensibili al cambiamento climatico, poi la presentazione del Docucorto Pensiericorrenti, uno sguardo al futuro che indaga il concetto di “festival sostenibile”. Concluderanno il dialogo di “Coscienze e Ambienti” sempre i Marlene Kuntz.

11 NOVEMBRE

I Marlene Kuntz chiuderanno la tappa invernale di PENSIERICORRENTI FESTIVAL presentando il nuovo progetto Karma Clima, per un imperdibile concerto al Club Supermarket, unica data in Piemonte prevista per il 2022 dopo l’uscita dell’album. 
Dettagli:
Marlene Kuntz “Karma Clima” live al Supermarket Club di Torino
– ore 21:00 apertura porte;
– ore 22:30 Marlene Kuntz live
Costo ingresso: 18 euro (15 + 3 euro diritto di prevendita)

PENSIERICORRENTI FESTIVAL è realizzato con il contributo di BCC di Locorotondo, Regione Puglia e Weno (official partner).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...