COR VELENO E TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI
PARTE IL 16 APRILE IL TOUR DEL SUPERGRUPPO
ANNUNCIATA OGGI ANCHE LA PARTECIPAZIONE ALL’UNO MAGGIO TARANTO

tre allegri ragazzi morti cor veleno

LE DATE

16/04 PORDENONE, Capitol
19/04 MILANO, Magazzini Generali
22/04 BOLOGNA, Estragon
23/04 ROMA, Monk
25/04 NAPOLI, Comicon
22/05 BAULADU (OR), Du Festival – NUOVA DATA
14/07 FIRENZE, Ultravox – Anfiteatro delle Cascine Ernesto De Pascale – NUOVA DATA
15/07 BERGAMO, NXT Station – NUOVA DATA
16/07 PADOVA, Sherwood Festival – NUOVA DATA
22/07 BIELLA, Reload Sound Festival – NUOVA DATA

Le due band sono pronte a infiammare i palchi dei club e dei festival italiani per presentare l’album “Meme K Ultra”, pubblicato lo scorso 25 marzo per La Tempesta Dischi/distr. Artist First. 

La tournée del Supergruppo partirà da Pordenone in data zero il 16 aprile, per poi toccare Milano (19 aprile), Bologna (22 aprile), Roma (23 aprile) e Napoli (25 aprile) con il concerto di chiusura al Comicon. Cinque appuntamenti che anticipano le prime date estive, in programma al Du Festival di Bauladu (OR) il 22 maggio, a Ultravox Firenze – Anfiteatro delle Cascine Ernesto De Pascale il 14 luglio, a Bergamo Festival NXT Station il 15, allo Sherwood Festival di Padova il 16 e al Reload Sound di Biella il 22 luglio, per un calendario in continuo aggiornamento.

Annunciata oggi anche la partecipazione del Supergruppo sul palco dell’Uno Maggio Taranto.

Tre allegri ragazzi morti sono considerati tra i pilastri della scena indipendente italiana, con oltre venticinque anni di musica, indipendenza e avventure, più di millecinquecento concerti, dischi, fumetti, maschere, disegni, sogni e la fondazione di un’etichetta (La Tempesta) che ha dato voce a tantissimi nuovi artisti.

I Cor Veleno si annoverano tra le formazioni rap italiane più importanti, ispiratori di gran parte della nuova scena musicale. Con la loro attitudine hardcore, fatta di beat potenti e rime taglienti e profonde, negli anni hanno saputo coniugare perfettamente l’impostazione più ‘old school’ e le sonorità del rap più attuale.

Da questo incontro è avvenuto qualcosa che potremmo definire magico: le due band hanno superato i rispettivi ruoli stilistici e musicali andando oltre, hanno infatti creato un sound nuovo che ha trasformato questo lavoro in un disco memorabile, dando vita al suono di un vero Supergruppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...