Non è un festival di sola musica l’Ariano Folkfestival, ma una grande festa all’insegna dell’inclusione e del dialogo tra culture. La storica rassegna torna quest’anno per firmare la sua XXVI edizione, dal 18 al 21 agosto con un programma di concerti, dj set e live performance che attraversano i generi, gli stili e le nazioni della world music.

Dal “Bristol sound” di Daddy G con la sua esplosiva miscela di dub, reggae e funk, al “Gonzo Rock ‘n’ Roll” della band britannica Tankus The Henge che raccoglie le influenze del jazz di New Orleans, del rock psichedelico, del funk degli anni ’70 e del cantautorato classico. Dall’Orkesta Mendoza fondata dal produttore e collaboratore dei Calexico, Sergio Mendoza, con il suo “indie mambo”, ai giganti del reggae italiano Africa Unite, passando per l’intreccio di sonorità orchestrali ed elettroniche di dj Will “Quantic” Holland, l’Ariano Folkfestival si conferma un luogo privilegiato per conoscere il meglio delle musiche e dei suoni di tutto il mondo. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...