La parte più vera è l’album che segna finalmente il ritorno discografico degli RFC. La band casertana, da più di vent’anni esponente della scena punk rock e ska-punk italiana, pubblica il suo nuovo disco venerdì 6 maggio 2022 per l’etichetta Maninalto!. Per celebrare l’uscita dell’album, gli RFC presentano anche il video di una delle tracce più speciali del disco, ovvero il brano Festa, che vede il featuring/collaborazione con i Rumatera e Gino Fastidio. Il pezzo è cantato -ovviamente- in dialetto campano e in dialetto veneto, e nel video propone parecchi spunti di divertimento ma anche di riflessione, con il frontman degli RFC, Maurizio, che si ritrova catapultato in Veneto dopo aver finalmente ricevuto un’offerta di lavoro; saranno i Rumatera ad aiutarlo ad ambientarsi nella nuova regione, naturalmente con forti quantitativi di alcol. Occhi aperti anche sulle comparse, che altri non sono che i ragazzi dei Talco!

Anticipato da singoli come Revolution, Il vuoto e Fuori dal coro (che nel video ha avuto la partecipazione speciale della crème della scena punk italiana), La parte più vera è un disco che vede gli RFC incarnare al massimo livello la propria doppia anima ska e punk, presentando da un lato canzoni cariche a molla, tirate e con potenti schitarrate come RevolutionWith Me e Fuori dal coro, e dall’altro tromboni e sonorità ballabili come in Vorrei dirtelo e Senza remore.

Con i sette anni di distanza che separano La parte più vera dal precedente lavoro in studio, è subito evidente all’ascolto la grande maturità che gli RFC hanno acquisito in questo tempo. Lo si nota in primis nella ricerca di nuove sonorità e di un nuovo stile di arrangiamento di alcuni brani: si veda ad esempio Il vuoto 2.0 o anche L’ultima canzone che si discostano notevolmente dal mood caratteristico dei precedenti album. La parte più vera non è sicuramente un punto di arrivo, ma propone la band in diverse vesti, un’occasione per esprimere al meglio l’identità di un gruppo che dopo 22 anni di carriera sente ancora la necessità di dire e fare quello che davvero sente.

Contrassegnato da tag

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...