COLLA ZIO
IL NUOVO SINGOLO DEL COLLETTIVO MILANESE
“CHIARA”
Feat. SELTON
FUORI OVUNQUE VENERDÌ 22 APRILE

Il 2022 dei COLLA ZIO prosegue ancora con nuova musica: sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali questo venerdì 22 aprile il nuovo singolo “chiara” feat. SELTON, in uscita per Virgin Records Italy/Woodworm. Il trio brasiliano è stato scelto dalla collettivo milaneseper lavorare alla produzione del brano e fondere insieme sonorità, luoghi ed esperienze. Dal lavoro in studio e dalle sinergie la collaborazione è poi diventata un featuring: due modi di vivere e raccontare Milano, due generazioni di musicisti, due storie artistiche che in chiara” si intrecciano e si fondono.

Il brano unisce i mondi musicali di Colla Zio e Selton, in un dialogo sulla fine di un amore, tra delusione e voglia di reagire, a partire da gesti semplici, simbolici e quasi terapeutici come quello di cambiare lo spazzolino, cantato nel ritornellochiara” è una canzone d’amore, ma soprattutto è una canzone d’amicizia: è la pacca sulla spalla che vorresti nei momenti difficili che segnano la vita di ciascuno di noi.

chiara è nata – raccontano i Colla Zio – da una jam chitarra e voce, come molte nostre canzoni. Parla di quei momenti in cui non si riesce a comunicare con la propria dolce metà: per non parlare di quella dell’uno o dell’altro, ma anche per parlare di tutte insieme, abbiamo deciso di chiamarla chiara. Un’immagine-simbolo è quella dello spazzolino: se le cose si fanno serie, è facile che a casa tu tenga uno spazzolino per la persona che ami. “Cambia lo spazzolino” è una frase che dice che qualcosa non va più, racconta molto bene lo stato di incertezza, non solo sentimentale ma anche esistenziale, che tutti come gruppo vivevamo quando abbiamo scritto la canzone”.

Così i Selton raccontano l’incontro e la collaborazione con i Colla Zio:

“La prima volta che abbiamo visto i Colla Zio è stato nel parcheggio del Magnolia. Stavamo andando via da una serata e li abbiamo trovati che suonavano fuori dalla loro macchina senza un pubblico davanti, per il semplice piacere di suonare i loro pezzi tra di loro. Per un attimo ci è sembrato di vedere noi stessi ai tempi di Barcellona, quando suonavamo per strada senza preoccuparci di nient’altro che vivere il momento. Siamo stati lì con loro per un bel po’, colpiti dalla loro energia e dal loro incredibile modo di armonizzare come se nulla fosse. Un anno dopo, ci hanno chiesto di produrre un loro pezzo, ovviamente abbiamo detto di sì. Anzi, il pezzo ci piaceva così tanto che abbiamo deciso di cantare pure una strofa. Long life ai Colla Zio, spaccate tutto ragazzi!”

“Lavorare con i Selton – aggiungono i Colla Zio – è stato super naturale: Dani, Rami e Dudu sono molto simili a noi, sia dentro che fuori dallo studio – anche se con gli strumenti se la cavano molto meglio di noi – ed era un po’ che parlavamo di lavorare a qualcosa insieme. In pochi giorni di lavoro ci hanno aiutato a inquadrare la direzione, la scrittura e il suono del pezzo, riuscendo a dare ordine alle nostre mille idee. Come ci ha detto Dani prima di iniziare a lavorare insieme, il pezzo doveva suonare come una salita: arrivi all’ultimo ritornello e ti viene voglia di cantarlo a squarciagola, ti sei quasi dimenticato che iniziava come un pezzo acustico chitarra e voce. Se il pezzo cresce in modo così fluido è anche merito loro”.

chiara” segue la pubblicazione del singolo Ci rimango male quando sei puntuale”, arrivato a pochi mesi di distanza dal primo EP dei Colla Zio, Zafferano”, uscitoper Woodworm e distribuito da Universal Music. Dopo l’esordio dal vivo a Mi Manchi al Circolo Magnolia, nel tour estivo 2021 i Colla Zio hanno condiviso il palco con artisti come Rkomi, Lo Stato Sociale e Dola e sono pronti quest’anno a tornare con nuova musica in studio e dal vivo. Per Rockit.it e Italia Music Lab (SIAE) sono tra i progetti da tenere d’occhio del 2022. Non sanno come definirsi, parlano di Colla Zio come una situa, una cosa, una colla, appunto. Ma è su questa fluidità che la loro musica pianta fieramente le proprie radici e trova la propria identità, raccogliendo le influenze di ciascun membro del collettivo: barre e canto si alternano e si intrecciano su un tessuto sonoro complesso e variegato, che esplode dal vivo in tutta la sua energia. I Colla Zio hanno iniziato per gioco, ma ora fanno sul serio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...