2020, X-Tapes, elettronica

suono ibrido

TRACKLIST

  1. Crystal Lie (original mix)
  2. Flying Carpet (original mix)
  3. Flying Carpet (Osvil D slow version)
  4. Outlander (original mix)

Voli acidi tra Asia e Rave introspettivi

Ci sono persone che somigliano più a dei software: programmati per produrre, programmati per spaccare!

Il producer veronese Kevin Follet si confonde tra i suoi giocattoli analogici e mimetico si aggira nelle trame più acide della nostra mente, continuando a produrre suoni.

Outlander è il nuovo EP di quattro tracce sfornato dal nostro cucina-neuroni di fiducia.

Gli scenari immaginari di Crystal Lie partono da un oriente magico, con qualcosa che si rompe, simile a un sitar, che inesorabile viaggia dentro di noi attraverso il tappeto volante della seconda traccia.

I suoni sono sempre confusi e cristallini allo stesso tempo, nel perfetto mix di meticolosità tecnica e sbavature d’artista.

Un concentrato di riverberi, delay, suoni sgranati e spigolosi che risuonano rapidi da destra a sinistra, mandando in crisi anche la coscienza delle casse dei nostri sistemi hi-fi, che cadono vittime della profondità sonora a marchio KF.

La sperimentazione continua del producer è ormai diventata la sua firma più autorevole ed autoreferenziale.

Nei viaggi sonori che Follet crea, non si sente minimamente il desiderio di collocarsi da qualche parte, per non limitare ciò che è giusto che voli e si diffonda privo di nomi o etichette.

Pura essenza.

C’è sempre quella goccia di anni 90 che rende chiare le origini delle creazioni, senza mai puzzare di vecchio o già sentito.

Kevin Follet rimane sempre una garanzia per gli amanti dell’elettronica, quella che sceglie di deragliare in qualcosa di veramente profondo.

Ora scusatemi, ma gli snares di Outlander mi pigliano troppo bene per stare qui a scrivere.

Au revoir!

Ho ascoltato anche VISCERA

2 pensieri riguardo “Outlander – Kevin Follet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...